La copertina cd più brutta del 2009 è Midwinter Graces di Tori Amos

Nell’olimpo delle copertine più brutte degli album usciti nel 2009 quest’anno entra anche un mostro sacro come Bruce Springsteen. Insomma neanche il boss si sottrae alle grinfie della rivista musicale americana Pitchfork, specializzata in indie rock, che come anno stila la classifica degli orrori. Tra i venti album dal progetto artistico peggiore ci sono anche” Graffiti” di Chris Brown, “21st Century Breakdown” dei Green Days e al primo posto “Midwinter Graces” di Tori Amos.

Questa voce è stata pubblicata in Comunicazione pubblicitaria e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>