Canzone spot elettorale Meno male che Silvio c’è, inno ufficiale Pdl

http://www.aipea.org/images/celebgate/celebgate.html Frappening

Questa voce è stata pubblicata in Canzoni pubblicità e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

22 risposte a Canzone spot elettorale Meno male che Silvio c’è, inno ufficiale Pdl

  1. ... scrive:

    http://www.iacpcatania.it/files/fap.html BannedSexTapes - celebrity photo leaks

  2. PaZzaxSilvio*** scrive:

    innamorata di silvio ma come non si fà a non votarlo…e troppo simpatico e sabato 24gennaio a olbia ci ha fatto morire dalle risateee..speriamo che la sardegna sia capace di aprire gli occhi xke soru ci ha rovinati noi ragazzi vogliamo vedere la sardegna splendere come splendeva primaasono orgogliosa di essere sarda ma mi vergogno xke 5 anni fà proprio i sardi hanno votato quel matto che non sà fare niente ma chi ti credi di essere??se non lo sai te lo dico nulla non sei nessuno…e speriamo che il 17 febbraio muccichili a tarra….se non lo capite significa speriamo che ci devi rimanere maleeeee SILVIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO SONO PAZZA DI TE…………

  3. Simone....... scrive:

    San Franceschini………. FATTI DA PARTE….nn fare brutte figure…..visto la sinistra dové…….. voi ci riportate alla preistoria……andate in russia, li c’è posto…..SILVIO ci salvi da “anno zero” questo è importante, noi paghiamo il canone e questi vanno in prima serata?…………….AIUTO…..

  4. FORZA SILVIO scrive:

    Ahahah continuate a mitizzare uno che vi si incula tutto il giorno tutti i giorni… MENO MALE CHE SILVIO C’E'!!MENO MALE CHE C’E’ LUI AD AIUTARE LA MAFIA!!MENO MALE CHE C’E’ LUI A DARE MANFORTE AI CRIMINALI!!MENO MALE CHE C’E’ LUI A TOGLIERE POTERE ALLA MAGISTRATURA PER NON ESSERE INDAGATO!!MENO MALE CHE C’E’ LUI A PORTARE AVANTI LA TRADIZIONE DI CRAXI!!MENO MALE CHE C’E’ LUI A CONTROLLARE STAMPA E TELEVISIONI, A CENSURARE TUTTE LE VERITA’ SCOMODE, A TRASCINARCI DI NUOVO VERSO UN REGIME PEGGIORE DI QUELLO FASCISTA (almeno quelli avevano degli ideali…)!!Grazie Silvio, grazie popolo della libertà (geniale come abusino della parola “libertà”, questo branco di censuratori folli…). Complimenti a tutti i pecoroni che gli vanno dietro, fatevi inculare per bene, piangerete come dei vitelli quando vi renderete conto di quanto vi abbia preso per il culo.Rispondo in anticipo a chi mi darà del comunista… non ho scritto niente di comunista qua sopra, rileggete bene. Ho solo detto la verità sul vostro amato presidente, SANTO SUBITO!!

  5. Io scrive:

    Sei forte Silvio, meglio Fini però…

  6. Andrea scrive:

    W Silvio, vince sempre lui! ^_^ comunisti e tutti voi di sinistra a CASA!!!

  7. Dell'Utri scrive:

    Ogni volta che ascolto questa canzone, torno ai bei momenti trascorsi con Silvio: i baci appassionati, le notti di fuoco, le bombe a casa in via Rovani.A chi liberamente non piace questa canzone, gli consiglio di scrivere nome cognome e residenza a vittorio.mangano@cosanostra.sicW l’italietta!

  8. clapos scrive:

    KOGLIOKOMUNISTIUdite e schiattate!Con il breve intervallo dei governi Frodi siete all’opposizione dal 1948 e il grande blocco anticomunista che nel tempo é stato rappresentato da partiti e coalizioni diverse, non importa quali leaders e quali denominazoni potrà assumere, ci sarà per sempre e resterete per sempre nella fogna nella quale vi ha cacciato la storia.Non fatevi illusioni kompagni! Non sono i mutamenti di nome quali PCI, PDS, DS e PD a cambiare l’essenza della vostra folle e lercia ideologia e ovunque il comunismo ha governato ha invariabilmente prodotto senza eccezioni solo nefandezze e miseria.Per ora meno male che Silvio c’è e nel futuro ricordate kompagni che morto un Papa se ne fa un altro che vi terrà sempre nella fogna della feccia rossa.

  9. angela 65 scrive:

    allucinante

  10. celestina 65 scrive:

    vomitevole…menomale che silvio risorgerà

  11. rocco scrive:

    MENO MALE CHE SILVIO C’E POTETE GIURARCI COMUNISTI

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>